Recupero architettonico e riqualifica dell’ambiente rurale

Trasformare l’ambiente agricolo da produttore di beni materiali a fornitore di servizi è la visione che ha consentito di riqualificare l’ambiente rurale e di valorizzare le costruzioni già esistenti, senza stravolgere il territorio con edifici estranei al passato e alla tradizione.

Neorurale promuove un concetto che riporta il mondo agricolo a essere nuovamente protagonista di uno sviluppo economico e sociale, concretizzando le linee e gli indirizzi comunitari e il concetto di produzione agricola di terza generazione. Dalle cascine parte un’altra sfida: quella di trasformarle nei nuovi centri di produzione economica, dotandole di tutti i servizi di base, delle nuove tecnologie di comunicazione e di trasmissione dati.

LAVORARE BENE PER VIVERE MEGLIO.

I vantaggi conseguenti della creazione o del trasferimento di un’impresa al di fuori della città sono numerosi. In generale gli ambienti rurali forniscono più spazio globale, sia all’interno che all’esterno. La maggior parte dei nuovi insediamenti, che chiamiamo parchi commerciali rurali, è in genere dislocata strategicamente nelle vicinanze di grandi reti autostradali ed è quindi facilmente raggiungibile.
Un altro vantaggio chiave è la disponibilità di ampi parcheggi per i dipendenti e gli ospiti, contrariamente a quanto avviene in città in cui gli spazi interni di parcheggio stanno diventando sempre più limitati e solitamente a tariffe molto onerose.
Lavorare in ambito rurale costa meno anche al dipendente, aumenta sensibilmente il potere d’acquisto dello stipendio di un lavoratore e ne migliora la qualità della vita.
La scelta di mettere la qualità della vita al primo posto nella scala dei valori si sta diffondendo con crescente intensità: sempre più aziende decidono infatti di trasferire in “campagna” i propri uffici perché interessate e attratte dal miglioramento delle condizioni di lavoro, indipendentemente dal loro business.

TUTTI I VANTAGGI DEI PARCHI COMMERCIALI RURALI.

In sintesi, si può parlare di sostenibilità nello spostamento di un ufficio nel mondo rurale perché:

  • offre la possibilità di sviluppare una sistemazione versatile e adattabile alle necessità della società che s’insedierà
  • mette a disposizione ampi spazi, interni, esterni e di parcheggio
  • è facilmente accessibile
  • non comporta gli elevati costi tipici dei grandi centri urbani
  • crea le condizioni positive per un ambito di lavoro di grande qualità che, integrandosi con l’ambiente naturale o rinaturalizzato circostante, ne diventa il completamento e costituisce la naturale evoluzione della tradizione
  • la qualità estetica e naturalistica favorisce un approccio creativo e propositivo

Scopri la filosofia che sta alla base del metodo Neorurale di sviluppo sostenibile.
Visita la sezione dedicata all’innovazione culturale.

NEWS

19 Ott 2016

Il riso della Cassinazza

Una delle attività interne al complesso della Cassinazza è la coltivazione del nostro Riso Naturale.

Read more
09 Set 2016

Comprensorio Neorurale “La Cassinazza”

La Cassinazza è un’area comprensoriale che si estende su un’area di circa 1400 ettari e comprende 7 vecchie cascine adiacenti. La gestione dei terreni del comprensorio della Cassinazza, a partire dal 1996, è sempre stata finalizzata a creare la giusta sintonia tra elementi naturali e agricoli

Read more